martedì 19 gennaio 2016

Dove porta la luce...


Sono rare le volte in cui sono a casa quando la luce a volte calda, a volte fredda, alle volte addirittura abbagliante, della tarda mattina o del pomeriggio, entra dalle finestre e si posa sugli oggetti, 
sui tanti oggetti dovrei dire!, che decorano le mie stanze.

Quando accade... non posso far altro che rimanere a bocca aperta ad ammirare, posando lo sguardo dove lo porta la luce, e poi risvegliarmi dall' incanto, correre a cercare la macchina fotografica 
(mannaggia a me...mai che la riponga nello stesso posto, 
mai una volta...così le corse su e giù per le scale.....
con la paura di perdere il momento perfetto!) 
e scattare per fermare l' attimo.

Così, un fascio di luce fa scintillare il bronzo dei candelabri 
del pianoforte, 


       un altro si appoggia sui vestiti accumulati sulla sedia, 
che si trova in corridoio casualmente 
(dovrebbe essere in camera ma per passare meglio 
l' aspirapolvere...sapete com'è!!) 



La cucina, sempre buia, 
per un breve attimo ha il suo momento di gloria.... 

                                                





E sulla veste di questa Madonna, pare sia stato puntato un riflettore.



Un raggio batte sulle ceramiche di mia cugina mettendo in evidenza le magnifiche irregolarità che le caratterizzano ed esaltandone la matericità. 





Strumenti non più utilizzati, spartiti e pinze per candele arrugginite



Le mie piante, le mie adorate piante, 
che mi fanno venire voglia di Primavera!! 






E concludo questo post invitandovi ad andare a trovare una mia amica nel suo nuovo spazio virtuale, anch'esso, ve lo garantisco, pieno di luce...di quella luce che scalderà anche voi....già la conoscete...
si tratta di Federica..che ha iniziato la sua avventura nel mondo dei bloggers!

Se amate leggere, ridere, emozionarvi, imparare, piangere, mangiare... "Il Mondo di Doppia C" fa proprio al caso vostro!!!
In bocca al lupo Fede!!!


Vi lascio il link al suo quarto post....
è quello da cui bisogna partire secondo me...
perchè lì, c'è una fantastica descrizione di chi è questa donna. 


                                                                

martedì 24 novembre 2015

Artigiani & Sapori in Fabbrica


Un mese esatto e sarà la Vigilia di Natale!
Io non vedo l' ora  di addobbare la casa...mi sto trattenendo perchè è ancora un po' presto ma non so per quanto ce la farò!

Ho già acquistato due nuovi fili di lucine...
fatte a tendina,
per illuminare gli abbaini della mansarda! 

Non vedo l'ora che sia la prossima settimana per partecipare a
Artigiani & Sapori in Fabbrica, 
domenica 6 dicembre (compleanno del mio papà fra l'altro!).
Un bel mercatino organizzato nello splendido contesto del ex lanificio Zignone, noto ai più come "la Fabbrica della Ruota", 
a Pray Biellese!

Non il solito mercatino però:
ci saranno oggetti in legno, vetro, ceramica, porcellana dipinta a mano, terracotta, carta, cuoio, erbari, tessuti a mano in colori naturali, cappelli, maglieria bio, gioielli in pietre dure, oggetti in vetrofusione, giocattoli tradizionali, libri nuovi e di antiquariato Le parole d'ordine?
Artigianalità, territorio e qualità!

 Anche quest’anno, in collaborazione con la Condotta di Slow food e Sapori Biellesi, agli oggetti artigianali verranno affiancate alcune produzioni enogastronomiche selezionate:
 le Navette di Biella, il Pan d’arbo, l’olio di noci, il nosuggio, miele locale, cioccolatini e pralineria, marmellate, confetture, canestrelli di Crevacuore, crema di nocciole, polentina dolce, panettoni artigianali, Ratafià d’Andorno e altri liquori, 
vini pregiati, passiti, anche in confezioni regalo. 

È inoltre prevista una dimostrazione della fabbricazione dei cappelli curata dall'Artigiana Cappellai di Sagliano, imperdibile davvero!

La mostra-mercato resterà aperta dalle ore 10 alle 18
di domenica 6 Dicembre .

Siete tutti invitati!!